Maionese di Lupini

Questa maionese ti stupirà!

Buonissima e    leggera perchè contiene meno grassi, così saporita che potrai sorprendere i tuoi ospiti con mille abbinamenti sfiziosissimi!

La ricetta è talmente semplice e veloce che ci metterò più tempo a scriverla ...

ma prima ti dico  cosa sono i Lupini e quali sono le sue magnifiche proprietà.

I Lupini sono legumi  che in 100 g  contengono ben 15 g di proteine, forniscono amminoacidi essenziali come la leucina, treonina e la lisina.

Hanno solo 10 g di zuccheri, pertanto sono ideali anche per chi soffre di patologie legate alla glicemia.

Contengono solo 3 g di grassi insaturi e 3 g di fibre, ottime per il transito intestinale!

Ha tanti micronutrienti utili quali calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio e le vitamine C, B6 e B12, A e D.

Per il loro consumo devono essere sempre cotti, ecco che spesso li troviamo in salamoia, pronti per essere gustati.

Viene spesso consigliato di non mangiare la buccia, essendo composto perlopiù da cellulose ed emi cellulose,  molecole vegetali che non tutti riescono a digerire. Io non ho mai avuto problemi, le ho sempre mangiate ma non siamo tutti uguali ...

I Lupini sono pertanto  dei legumi che contribuiscono molto al nostro benessere: contrastano la stipsi, abbassano il colesterolo, proteggono il sistema cardiovascolare, contrastano diabete e glicemia, sono privi di glutine e favoriscono il dimagrimento!    

Ingredienti:

 

  • 250 g di Lupini in salamoia

  • 1/2 limone

  • 10 ml di aceto di mele

  • 1 cucchiaino di senape (facoltativo)

  • Olio di semi di girasole q.b.

 

Preparazione:

 

Come prima cosa bisogna sbucciare tutti i lupini ma non buttare le buccette perché è possibile recuperarle per farne dei gustosi snack.

Metti nel mixer o minipimer i lupini insieme al limone, l'aceto e la senape, sminuzza il tutto, poi quando comincia un po' ad impastarsi, versa lentamente l'olio a goccia fintanto che vedrai l'impasto divenire sempre più morbido. Fermati con l'olio quando raggiungi la finezza e la cremosità desiderata. Ricordati che meno olio usi e più sarà leggera … ;-)

 

Le buccette tenute da parte, potranno diventare degli snack così come sono, oppure aggiungendo, paprika, aglio in polvere e altre spezie che ti piacciono … passate al forno a 150° per meno di una decina di minuti (occhio a non bruciarle) e saranno pronte da sgranocchiare davanti alla tv …

Gli articoli che vedi in banner contengono link di affiliazione e "Cucinare con Amore" ottiene una piccola percentuale dai ricavi ottenuti sulle vendite dei prodotti: in ogni caso, se clicchi sui prodotti e li acquisti non ci sarà alcun ricarico sul prezzo ma avrai contribuito indirettamente alla realizzazione del mio sito e per questo ti ringrazio! 

Ti è piaciuta questa ricetta? Aiutami a far conoscere la cucina  etica, condividila sul tuo profilo social!  

Su MACROLIBRARSI,

inserisci il CODICE 6071 AL PUNTO 4 durante i passaggi dell'ordine contribuirai indirettamente a sostenere il mio sito.

Grazie