Gli indispensabili in cucina

Il Mixer

Moltissime delle preparazioni vegane vengono lavorate col mixer. Infatti con questo piccolo elettrodomestico abbiamo la possibilità di macinare, frantumare, sminuzzare, miscelare, emulsionare qualsiasi ingrediente o preparazione sia essa calda che fredda.

È quindi davvero indispensabile in cucina un alleato che possa velocizzare tante operazioni! Con lo stesso corpo motore, ti basta cambiare attrezzo per realizzare dalle gustose vellutate al ripieno per i tuoi peperoni o a quel pesto profumatissimo! A te la scelta!

La Vaporiera

La cottura a vapore è una delle cotture più salutari, in quanto cuoce delicatamente senza che l'alimento venga a diretto contatto con l'acqua, preservandone tutte le proprietà nutrizionali come vitamine, proteine e sali minerali. Inoltre mantiene quasi inalterato il colore delle verdure, aggiungendo all'acqua qualche goccia di limone o un pizzico di bicarbonato di sodio.

La Pentola a pressione

Un'altro modo di cuocere in salute è la pentola a pressione.

Il processo di cottura dei cibi è molto simile a quella al vapore col vantaggio però di ridurre i tempi di circa la metà rispetto a tutte le altre. Infatti gli alimenti vengono cotti sfruttando i suoi stessi liquidi o con l'aggiunta di poca acqua o brodo vegetale e della pressione che si crea con essa raggiungendo la cottura in breve tempo e mantenendo intatte le proprietà organolettiche. Questa cottura consente inoltre, un notevole risparmio energetico.

L'Essiccatore

L'essiccazione è un metodo di conservazione dei vegetali molto antica. È possibile essiccare qualsiasi verdura solida o a foglia per poi consumarla in qualsiasi periodo dell'anno anche se fuori stagione.

È possibile effettuarla usando il forno di casa alla sua minore temperatura (ma è difficile che possa arrivare ai 40°) oppure dotarsi di un vero essiccatoio con regolazione di temperatura (minima 40° massima 70°) e timer. Non potete credere quanto spesso userete questo magnifico elettrodomestico e quanto potrete risparmiare su molti prodotti che autoproducerete! 

L'Estrattore

L'estrattore in cucina ha un posto importantissimo.

A differenza di una centrifuga possiamo estrarre i succhi sia da verdura e frutta ma anche dai vegetali a foglia, dalla frutta secca come mandorle, anacardi, noci etc Ecco perché io consiglio questo piccolo ma essenziale elettrodomestico. Una caratteristica importante nella sua scelta è quella della sua facilità di utilizzo e soprattutto nella velocità dei giri della coclea che devono essere uguali o minori di 60 per minuto, in questo modo si evita il surriscaldamento dei vegetali e quindi evitare il rischio di perdere proprietà importanti. 

Il Termometro

Tante cotture ci risultano difficili perché non sappiamo se all'interno dell'alimento che stiamo cucinando, la temperatura è quella desiderata. Ecco allora uno strumento davvero necessario, il Termometro per alimenti che ti aiuterà a controllare la cottura perfettamente.

Bio composter & Attivatore

Il Bio Composter è studiato per contenere un'elevata quantità di materiale vegetale ed organico, come residui di potatura, foglie ed erba falciata, scarti di cucina e letame, per una capacità di 380 lt. La struttura è formata da pannelli legati tra loro, che formano un corpo unico. Ogni parete presenta delle feritoie che garantiscono l'ossigenazione necessaria. Il COMPOST, ovvero il risultato del processo, può essere prelevato direttamente dalla base tramite le saracinesche apribili su tutti e quattro i lati. Iscrivendosi all'albo dei compostatori si ha diritto ad uno sconto fino al 30% sulla tassa dei rifiuti.

Ti è piaciuto il mio sito?

   Condividilo sul tuo profilo social, grazie! 

Se hai domande, lasciami un messaggio, mi farà piacere poterti aiutare. 

Gli articoli che vedi in banner contengono link di affiliazione e "Cucinare con Amore" ottiene una percentuale dai ricavi ottenuti sulle vendite dei prodotti linkati: in ogni caso, se clicchi sui prodotti e alla fine li acquisti non ci sarà alcun ricarico sul prezzo.